f

Studio Legale

MATERA

Progetto: Arch. Danilo Palumbo               Rendering: Mariano Dileo
Interior Design: Ufficio Progetti Officina d'Interni

Lo spazio destinato al ricevimento e alla zona segreteria rappresenta il fulcro del progetto.

Colori tenui , superfici opache alternate ad altre a "gloss zero" restituiscono all'ambiente una sensazione di  piacevole accoglienza e di neutralità tonale.

La superficie in cristallo retrolaccato nero orienta subito il visitatore verso il desk.

I sistemi di illuminazione a sospensione e a parete riprendono finiture lucide e colori del pannello in vetro. Le ante scorrevoli in vetro di delimitazione della sala riunione e degli altri uffici sono funzionali per distribuire una maggiore quantità di luce ai volumi e, contemporaneamente, restituiscono i riflessi delle superfici in vetro vicine per offrire una sensazione di dilatazione spaziale.

Il pavimento in parquet di rovere attribuisce allo spazio  una sensazione di atmosfera residenziale e di naturalità al progetto.

Gli arredi contenitivi, tutti su misura, sono realizzati su disegno e si diversificano cromaticamente in ragione delle aree funzionali: rovere naturale per l'archivio bifacciale in zona desk, bianco opaco per la sala riunioni in cui domina il tavolo monolitico "Ferro", design Piero Lissoni, realizzato in lamiera di acciaio saldata e piegata. Di Rimadesio i sistemi di chiusura con Graphis per le soluzioni scorrevoli e Plana per le porte.

Sarra01 Sarra02  Sarra03 Sarra04 sarra05         sarra06